Manfred Honeck con Pärt, Ligeti e Čajkovskij al Maggio Musicale Fiorentino

Il Maggio Musicale Fiorentino è sempre un'avventura! Questo concerto doveva svolgersi il 20 febbraio 2021, ma il teatro era ancora chiuso per Covid... doveva dirigerlo il vecchio Christoph von Dohnányi, che aveva impostato il programma:The Unanswered Question di Charles Ives;Il Doppelkonzert per flauto e oboe di György Ligeti con Henrik Wiese ai flauti (Ligeti ha... Continue Reading →

Berlino con il pretesto dello «Welcome back» dei Berliner Philharmoniker

Sentire un'orchestra sinfonia nella sua casa (la sua sala da concerto) è sempre un evento particolare... Lo è di più quando quell'orchestra era un anno e mezzo che nella sua casa non poteva ospitare il pubblico... I Berliner Philharmoniker hanno fatto molto in questa pandemia, con lo streaming e i concerti all'aperto (al Waldbühne), ma... Continue Reading →

La «Traviata degli Specchi» di Bortolameolli al Macerata Opera Festival del 2021

È lo stesso allestimento che abbiamo visto nel 2018, ma stasera dirigeva Paolo Bortolameolli! Egli si conferma uno degli interpreti più entusiasmanti che si possano vedere! Ogni croma di Traviata è stata da lui studiata, analizzata, computata e infine comunicata con un ardore performativo trascinante, travolgente, rinfrescante! Nelle sue mani Traviata è diventata un capolavoro... Continue Reading →

Ma c’è Emma alle Cascine???

Alle Cascine??? Ma dove? Al Visarno? No! All'Ultravox! E che cos'è l'Ultravox? - L'Ultravox è il nome avvenieristico che hanno dato allo scalcagnato, vecchio e sfatto Anfiteatro delle Cascine!Quell'Anfiteatro delle Cascine lontano da ogni cosa, non servito da alcun mezzo di trasporto, irraggiungibile con nulla a meno di non ammettere di posteggiare la macchina in... Continue Reading →

La «Salome» di Chailly/Michieletto

Sarò brevissimo perché della Salome (già nelle Musiche ispirate alla luna) un giorno parlerò "per bene"... Si sa tutti che doveva essere Zubin Mehta a dirigerla, ma, dopo un paio di ottimi concerti streaming da Monaco e Firenze (in entrambi ci ha regalato dei fantastici Preludes di Liszt!), è stato sopraffatto dall'affaticamento (Mehta ancora non... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑