Operas VII

continua da Operas VI... 40 - LES TROYENS -- Hector Berlioz (1858, 1863, 1890)Una delle opere più strambe che si possano sentire…Concepita nel 1858, intorno a Ballo in Maschera di Verdi e Orphée aux Enfers di Offenbach, in un ambiente post-Meyerbeer fatto di scenette gioiose, di scene di massa, di Storia rielaborata in metonimia di... Continue Reading →

La «Quinta» di Currentzis

Esce oggi, con Sony Classical, la Quinta Sinfonia di Beethoven (la numero 1 di Symphonies) nell'interpretazione dell'orchestra MusicAeterna diretta da Teodor Currentzis, registrata alla Kozerthaus di Vienna tra luglio e agosto 2018... -- Currentzis è greco, e quindi sarebbe Θεόδωρος Κουρεντζής, ovvero Theódōros Kourentzḗs, ossia »teódoros curentzís« È nato nel 1972... Bambino prodigio della musica,... Continue Reading →

5a e 6a di Beethoven streaming di Nézet-Séguin da una Verizon Hall vuota

La Verizon Hall, all'interno del Kimmel Center for the Performing Arts di Philadelphia, è la home della Philadelphia Orchestra... Dal 2012, il capo della Philadelphia Orchestra è Yannick Nézet-Séguin (gli altri sono stati: Fritz Scheel [1900-1907], Karl Pohlin [1908-1912], Leopold Stokowski [1912-1938: Stokowski ha fatto partecipare l'orchestra a Fantasia di Disney, uscito nel 1940], Eugene... Continue Reading →

«Il Trovatore» streaming dalla Bayerische Staatsoper

Col Covid-19 i teatri sono chiusi, e ancora nessuno, specie in Italia, ha ideato un sistema di tutela dei lavoratori dello spettacolo (oltre alle partite IVA, ai liberi professionisti, agli ancora troppi contrattini a progetto del menga) che un mondo iper-liberista ha sempre condannato al "boccheggio" nelle acque bassissime del precariato: lavoratori che già in... Continue Reading →

La »Tosca« della Scala al cinema

A me Tosca piace... Penso che sia uno dei testi contro la dittatura più significativi con cui un essere umano possa mai interagire... E penso sia una miniera strepitosa di soluzioni musicali espressive, mentali...Nel 1900, dopo Verdi (molto Verdi, soprattutto l'inizio de abrupto è preso da Otello, numero 38 di Operas VI), Wagner (considerato da... Continue Reading →

Orchestra della Toscana, Gringol’c & Buškov: concerto per violino di Čajkovskij e Sinfonia Pastorale di Beethoven

Io non amo il concerto per violino di Čajkovskij...Ma questo non conta nulla...La forza melodica dei due temi su cui si costruisce il primo movimento, e l'energia con cui il primo tema si ripresenta, perentorio, felice e potentissimo non può mai lasciare indifferenti (spesso, nelle riprosizioni, quel primo tema è supportato dal basso ritmicissimo, quasi... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑