Dark Waters

Tecnicamente è un film "approvato" da Steven Spielberg... la Participant Media, distributrice del film, è consociata nel conglomerato finanziario di Spielberg... spieghiamoci:si diceva in GGG che, per stare a galla dopo l'effettivo affondamento della DreamWorks, Spielberg aveva "venduto" agli indiani della Reliance, ma la Reliance è una cosa enorme, occupata in tutto (dalle autostrade ai... Continue Reading →

«Inside Llewyn Davis» dei Coen: il lutto come incontro-scontro tra Arte e Industria

Finora abbiamo visto film che illustravano una intera parabola di un gruppo rock, vero o fittizio che fosse… e nei film che abbiamo visto si vedeva affinarsi un linguaggio che abbiamo visto spopolare in grossi successi mainstream di oggi: A Star is Born, Bohemian Rhapsody e Rocketman... Oggi iniziamo a vedere altri aspetti: vediamo quanto... Continue Reading →

«Velvet Goldmine», l’ultimo film “rock”

È un film diverso da quelli che abbiamo visto finora. Fino al 2000 di Almost Famous, i film sulle rockstar degli anni ‘80 e ‘90 erano come Velvet Goldmine: molto più virati sul visivo che non sull’argomentativo (vedi anche The Doors di Oliver Stone, 1991), meno obbligati a rendere conto del livello biografico-fattuale dell’esperienza della... Continue Reading →

Bohemian Rhapsody

Ho trovato molto interessante la genesi del film su Wikipedia... Sembra che l'idea di partenza per biopic di Mercury sia partita da Peter Morgan, lo scrittore di Frost/Nixon di Howard e di The Queen di Frears e che la star coinvolta fosse addirittura Sacha Baron Cohen... Era il 2010...Cohen cominciò a implementare la produzione con Graham King, il produttore di successo di molti... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑