Buffy non è Whedon

Chiunque abbia un minimo di esperienza con la "cultura" è millenni che scinde l'uomo dall'artista e, soprattutto, l'opera d'arte dal suo "creatore"… e spesso chi ha esperienza con la cultura sa benissimo che l'opera d'arte molto raramente è "creazione" di una persona sola… alcuni esempi:Berlioz era oppiomane paranoico e possessivo, per poco non è stato... Continue Reading →

30 giorni di «Buffy»

Mi lascio andare a una cosa totalmente stupida su Buffy perdonatemi! - Trenta giorni con Buffy ispirati da un meme feisbuccoso, che immagazzino anche qui! - Giorno 1: Stagione preferitase la giocano la 5a e la 3a, con un posticino per la 2a (anche se così è un po' come non rispondere)... Giorno 2: Episodio... Continue Reading →

Serenity, l’isola dell’inganno

Sono andato dopo aver letto le idee di Chest of Tales, sicché me lo sono un po' spoilerato, ma vabbé... - Molto spesso io trovo queste operazioni delle sciocchezzuole... Uno degli archetipi maggiori di questi alambicchi di vicenda, se si esclude naturalmente la Alexandra di Licofrone (300-200 a.C.), è, lo dico sempre, il romanzo «Pincher»... Continue Reading →

Il film che…

Test di così desunto da Ultimo Spettacolo... - Il film che porterai sempre nel cuore:Tanti...così di schianto direi i soliti Labyrinth di Henson (1986) e Excalibur di Boorman (1981)... ultimamente, per ovvie ragioni che però non dico, West Side Story di Robbins e Wise (1961)... Il film che ami, ma che conosci solo tu, forse:Forse... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑