Il «Don Giovanni» di Livermore/Lanzillotta allo Sferisterio

Si sta parlando di un'opera dall'invenzione musicale sopraffina, che tanto ha "innovato" la musicazione delle emozioni umane, innervando molto bene stilemi e "trucchi" già ben rodati da altri autori (i soliti Anfossi, Traetta, Guglielmi, Galuppi, Gluck e compagnia bella)......è poi un'opera di Mozart, quello che, dal 1920, è considerato il super mostro sacro, quello che... Continue Reading →

Macerata Opera Festival: il «Macbeth» di Ciampa/Dante

Macbeth è forse l'opera di cui ho parlato di più (i link sono al numero 21 di Operas III)... È la seconda opera del Macerata Opera Festival del 2019, dopo la Carmen di Francesco Lanzillotta e Jacopo Spirei, che ha sconvolto pubblico e maestranze... per terzo titolo c'è il Rigoletto di Giampaolo Bisanti e Federico... Continue Reading →

Macerata Opera Festival: il «Flauto Magico» di Vick

[vedi anche qui] È bene parlarsi subito chiaro... al numero 7 di Symphonies si diceva che la Nona di Beethoven, oggi universalmente considerata canto di fratellanza, potrebbe invece essere stata concepita come canto prettamente teutonico, in quanto ci sono diverse prove "empiriche" (naturalmente ben lungi dal costituire certezza, ma comunque belle presenti) che ci dicono... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑