«Twelve Monkeys» di Terry Gilliam, 1995

In un ideale trattazione su Gilliam (già tentata parzialmente, con occhio a Brazil, qui) potremmo facilmente riconoscere "periodizzazioni" creative... Il periodo con i Monty Python...Oltre ai titoli animati dei loro film, Gilliam è accreditato regista, insieme a Terry Jones, di Holy Grail (1975), e gira il magnifico corto di apertura di Meaning of Life (1983)...In... Continue Reading →

Ad Astra

Boh... Questi film di fantascienza evocativi di metafora, ultimamente, non riescono a piacermi... Non mi è dispiaciuto Interstellar (2014), per via di una certa "simpatia" per i modelli melodrammatico-ottocenteschi dichiarati (e piango sempre come un idiota alla scena di Stay, accompagnata dalla musica strombazzata di Hans Zimmer, così come piango davanti ad Amneris che urla... Continue Reading →

Once Upon a Time in Hollywood

Se date una "letta" alla lunga discussione che ho avuto con Sam Simon a proposito di Tarantino (la trovate a seguito del post sull'Ottava vibrazione di Lucarelli), vedrete quanto io sperassi davvero tanto che questo film mi facesse schifo... Se mi faceva schifo avrei confermato tutti i miei pregiudizi su Tarantino, secondo me ormai decotto... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑