Un saluto ad André Previn

Un saluto stratosferico immenso a uno dei più grandi musicisti del Novecento, con cui sono cresciuto… André Previn... uno dei miei direttori d'orchestra preferiti (e mi svenavo per trovare sue registrazioni, molte mai riversate in CD)… uno dei primi che ci ha fatto capire Rachmaninov (i concerti con Aškenazi sono ancora top di vendite e... Continue Reading →

Operas II

Continua da Operas I... 11 -- NABUCCO - Giuseppe Verdi (1842)È la terza opera di Verdi e già ha tutte le caratteristiche delle sue opere successive: lo scontro tra le generazioni (un Nabucco “vecchio” alle prese con le voglie, abbastanza aberranti, della figlia adottiva e quelle, fin troppo “semplici”, della figlia legittima)...la tematica della Libertà, e... Continue Reading →

Operas I

E dopo le Symphonies non c’è che da cominciare le Operas…Avevo deciso di fare un superpost con le tappe più eclatanti della Storia dell’Opera, ma poi mi sono ricordato che il mio è un blog personale, e che quindi non muore nessuno se riduco la faccenda alle sole opere che piacciono a me… anche perché,... Continue Reading →

I “Duets” di Cristina D’Avena

Quando l'anno scorso è uscito il primo volume lo ascoltai per divertimento... e mi piacque solo la Jem con Emma Marrone... nel secondo volume, uscito da poco, mi è piaciuto solo Il tulipano nero con Fabrizio Moro... due canzoni su più di 30... - Se per il primo, vabbé, la scelta delle canzoni era di natura più che altro... Continue Reading →

La Frontiera

La fanciulla del West si potrebbe considerare un'opera "rara"... Non è affatto vero, intendiamoci: la fanno spesso dal vivo; però, per soli termini quantitativi, se Tosca o Bohème hanno entrambe quasi 300 registrazioni comperabili e disponibili, per Fanciulla i database online contano 59 edizioni, di queste solo 4 realizzate in studio, e solo altre 4 reperibili in video; tutte le altre frutto... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑