Musica per le epidemie

In tempi di COVID-19 è difficile vivere......e difficile è scrivere di quelle cose che, oggi, sono davvero "impossibili" da fare: io ho avuto almeno 6 spettacoli musicali, prenotati da mesi, annullati, e anche andare al cinema è impossibile, proprio da oggi... sicché l'unica è fare queste listine... ma i film sulle epidemie sono tanti, e... Continue Reading →

Musiche per l’Inverno

Molte musiche per l'Inverno (soprattutto quelle, stupende, di Čajkóvskij) sono già contenute nella Musica per le Stagioni...qui si parla delle musiche proprio apposta per l'Inverno non contenute in quel post... 1. KING ARTHUR, Z. 628 DI HENRY PURCELL, 1691King Arthur sono musiche di scena scritte per un revival del dramma di John Dryden del 1684...... Continue Reading →

Opere per Halloween

Trovare musiche del repertorio sinfonico adatte a spaventarsi è facile... - Nel 2016, Kent Nagano (con l'Orchestre Philharmonique de Montréal) fece un disco apposta per Halloween con sei pezzettini dell'ultimo Ottocento e del primo Novecento che gli autori avevano composto per spaventare certo pubblico... Ci incise però delle interpretazioni un po' frigide a cui preferirò... Continue Reading →

3 musiche per l’autunno

Dopo le musiche per le stagioni tout court adesso è facile occuparci delle musiche "precipue" per l'Autunno, che rimangono molto poche... 1 - Il Pensée d'Automne (1888) di Jules Massenet (1842-1912)Massenet fu uno dei compositori considerati più mainstream del suo tempo: idolatrato, amato, sempre imitato (pensiamo anche a quanto da Massenet ha saccheggiato Giacomo Puccini),... Continue Reading →

Le musiche delle stagioni

E dopo le musiche per il Giorno della Memoria e quelle sulla Luna, finalmente giungiamo al più banale elenco delle musiche stagionali... Come detto nel TAG dell'Estate, fare un elenco per ognuna delle quattro stagioni comporterebbe la ripetizione di quelle composizioni che effettivamente si riferiscono già in prima istanza a tutte le quattro... ed è... Continue Reading →

Musiche per il Giorno della Memoria

Dopo lo straordinario post dell'Ultimo spettacolo sui film non banali da vedere il giorno della memoria (una giornata che io odiavo per il "conformismo" che portava, ma che in tempi in cui il terrorismo di stato è atroce regola [lasciare in mare povera gente naufraga al fine di ricattare nazioni europee: e con il pusillanime minuscolo... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑