The Northman

Parlo fin troppo spesso dell'Eneide... Enea agisce per un *destino* che non comprende per nulla (tanto che ha bisogno di continue conferme per "rettificarlo"), ma che gli si pone davanti ogni volta, ossessivamente, soprattutto quando Enea sembra discostarsene (vedi Didone)... Il *destino* è finalizzato a creare una civiltà, Roma, che si suppone essere tanto meglio... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑