Ammonite

È praticamente identico alla Giovane in fiamme

Se ne discosta, certo, in alcuni punti:

  • è più mosso, anche se ugualmente pittorico: ha molta più macchina a mano, che però scruta bene diverse angolazioni alla Caspar David Friedrich…
  • ha meno fronzoli poeticisti e va più alla descrizione del quotidiano…

e questi punti sono insieme la sua croce e la sua delizia: se una narrazione più quotidiana e meno “artistoide” produce un film più asciutto e forse più facile, dall’altra restituisce anche un film tutto sommato meno interessante e perfino “banale”…

Il suo punto di forza maggiore, anche se il mio giudizio è inficiato dal fatto di aver visto Ammonite in originale là dove ho visto la Giovane in fiamme doppiato, è nelle attrici…

Kate Winslet e Saoirse Ronan (e lo sapete quanto io la odi, vedete Lady Bird, Little Women e le Nominations 2019) si buttano nei personaggi con uno slancio stanislavskiano impareggiabile: il film sono loro, si regge su di loro…
è quindi un film di pura ammirazione dell’eccezionale lavoro di due attrici che fanno un lavoro stupefacente…

Sta allo spettatore decidere se tutto questo è abbastanza…

[Bella recensione, non c’è che dire… mi domando cosa l’ho fatta a fare: potevo solo menzionarlo nel Papiro ad agosto… boh…]

12 risposte a "Ammonite"

Add yours

      1. in USA credo che sia regolarmente uscito: la Winslet s’è anche lamentata del trattamento sensazionalista che il film ha ricevuto…

  1. Una recensione interessante. Ho molto apprezzato Ritratto della giovane in fiamme e le differenze che ha questo film insieme alle sue somiglianze lo rendono davvero affascinante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: