Ben is Back

Peter Hedges non sembra uno sciocco (ha scritto Buon compleanno Mr. Grape e la sceneggiatura di About a Boy), e con Stuart Dryburgh (quello di Lezioni di piano, che da allora sembrava abbonato alla ciofeca, finché non ha ritrovato Julie Taymor, in The Tempest, che l'ha un po' fatto rinsavire) e Ian Blume (il montatore) gira un film sì drammaticamente traslucido, quasi... Continue Reading →

Una notte di 12 anni

I film quasi definitivi sugli orrori delle dittature sudamericane sono, citando anche un po' a caso, Death and the Maiden di Roman Polanski (1994) e Garage Olimpo di Marco Bechis (2000)... Una notte di 12 anni comincia nella maniera "cattiva" di Garage Olimpo: tutte torture e scene poco "sopportabili", oltre la soglia della repulsione comprensibile... Poi, il regista Alvaro Brechner amplia l'orizzonte del raccontato,... Continue Reading →

Il ritorno di Mary Poppins

Dovremmo partire dalle considerazioni fatte a proposito del rumoreggiato reboot di Buffy: cosa rende un film "intoccabile" e cosa invece ne rende indispensabile, agli occhi del pubblico odierno, il rifacimento...?Perché la gente non sta nella pelle di vedere il nuovo Re Leone di Favreau e invece condanna qualsiasi rumors su possibili seguiti/remake di Ritorno al futuro o dei... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑