Maggio Musicale Fiorentino: il «West Side Story» di Francesco Lanzillotta

Un giorno dovremmo parlare di West Side Story a livello "esteso", come si è fatto per Jesus Christ Superstar... Senza l'accesso alla sterminata bibliografia in lingua inglese, in Italia, peraltro, non è neanche così facile scovare testi specifici su WSS: e quando li si trovano sono spesso dedicati al film del 1961...a memoria mi vengono in mente le parole... Continue Reading →

Scala di Milano: «Schiaccianoci» (apertura stagione di balletto)

Indubbiamente La Scala è superiore... anche superiore al Mariinskij (e dobbiamo vedere ancora quanto è superiore al Bol'šoj: i post di Mosca arriveranno probabilmente ad anno nuovo)... - La Scala è superiore per servizio reso (moltissime le maschere coinvolte), per ben più fornito shopping center (c'è da concedersi un po' di frivolezza: al Mariinskij sono pochissimissimi i... Continue Reading →

Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni

Non è che si stia parlando di un film bellissimissimo, però ha i suoi gran begli argomenti... In primis la compattezza fiabesca del costrutto totale: gli sceneggiatori (Ashleigh Powell, praticamente un esordiente, unico a ottenere il credit, e l'espertissimo Tom McCarthy di Up, Spotlight, Goodnight and Good Luck, e del telefilm Law and Order) hanno seguito le regole... Continue Reading →

Bohemian Rhapsody

Ho trovato molto interessante la genesi del film su Wikipedia... Sembra che l'idea di partenza per biopic di Mercury sia partita da Peter Morgan, lo scrittore di Frost/Nixon di Howard e di The Queen di Frears e che la star coinvolta fosse addirittura Sacha Baron Cohen... Era il 2010...Cohen cominciò a implementare la produzione con Graham King, il produttore di successo di molti... Continue Reading →

I “Duets” di Cristina D’Avena

Quando l'anno scorso è uscito il primo volume lo ascoltai per divertimento... e mi piacque solo la Jem con Emma Marrone... nel secondo volume, uscito da poco, mi è piaciuto solo Il tulipano nero con Fabrizio Moro... due canzoni su più di 30... - Se per il primo, vabbé, la scelta delle canzoni era di natura più che altro... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑