Si muore tutti democristiani

Preferisco i video del Terzo segreto di satira a quelli di Jackass, di Casa Surace e di Willwoosh… quindi, se ho snobbato il film dei Jackass al cinema, sono invece andato a vedere il loro…

Estese a lungometraggio, è ovvio che le idee del Terzo segreto facciano acqua… ma mica ne fanno tantissima…

  • Grazie a Ugo Chiti (uno dei mostri della nostra drammaturgia), i personaggi sono compatti…
  • La visualità è precisa, molto professionale: per questo forse piatta, liscia, senza estro… ma, per lo meno, non ha le steadycam a tutti i costi o le esagerazioni esibizioniste di preziosismo oggi di moda in Italia (vedi l’ostentazione delle luci di Genovese, per esempio)… e il rendere i protagonisti dei videomaker professionisti magari “giustifica” la gestione manualistica della macchina da presa e del montaggio…
  • Si capisce quello che dicono gli attori: cosa rara in Italia…
  • La riflessione amarognola, ma non disperante, né consolatoria, è il top della «via di mezzo» atta a perforare il narcolettico pubblico italiota: una aurea mediocritas del messaggio che riesce a smarcarsi sia dal camomilloso di altri prodotti cine-televisivi (e riecco i film di Genovese) sia dalla pretenziosità predicatoria di certi “autori” (vedi Virzì) sia dal buttarla in caciara (come fanno certi prodotti analoghi, da Smetto quando voglioC’è chi dice no, film che, parodizzando troppo, fanno scadere la tematica nel paradossale e nell’assurdo e, quindi, nel consolatorio borghese: siccome sono ‘esagerati’ allora non intaccano il modo di pensare italiota, mentre il Terzo segreto, rimanendo terra-terra, mantiene il problema presente, materiale, senza farlo sfuggire nella boutade: se vede il Terzo segreto l’italiota deve per forza venire a patti col problema, e non piò uscirsene con  la massima «il problema non c’è perché questo che lo denuncia è solo un film cretino esageratissimo» come invece gli dànno la possibilità di fare gli altri film)

Sicché niente di che…

Nulla di grosso… [sullo stesso tema è da recuperare L’imprenditore di Giuliano Montaldo, di certo assai migliore]

Ma vedendolo, pur non arricchendosi chissà quanto di più, non si butta via il tempo né il denaro…

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: