Manchester by the Sea

Quadrato. Serio. Asettico. Apprezzabile nei flashback improvvisi e inconsci... Un po' meno nelle performance monocrome e inadeguate degli attori, che sciorinano pochi pianti e poche lacrime con pose lermoyante perfino settecentesche, ma il più delle volte, Affleck in testa, stanno lì, fermi e immobili (incomprensibile la logica degli Oscar in questo annus horribilis dell'Academy) Ancora meno nelle scelte musicali:... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑