Miss Peregrine

Burton lavora bene... Trucco, parrucco, atmosfere e scene sono impeccabili... e spesso Burton sa guidare quei grandi artisti che, se lasciati da soli, esagerano, o non riescono a trovare la misura e la quadra delle loro creazioni... Gavin Bocquet, per esempio, senza guida (nonostante la sua vasta esperienza e gli insegnamenti recepiti da maestri quali Norman... Continue Reading →

Starkiller

Svarionata sulla tendenza del cinema contemporaneo a replicare i classici degli anni '77-'84, cominciata con Super8 di Abrams e continuata, tra gli altri, nella serie di Netflix Stranger Things e nell'odierno Rogue One... Secondo me è una terribile cacchiata di tendenza, per molti motivi... Close Encounters, ET, The Goonies, erano tutti, sicuro, romanzi di formazione infantili e avventurosi, in cui... Continue Reading →

Sully

Clint lavora con professionalità, e il film è carino... Tutta la riflessione sulla conoscenza e perizia "anziana" che viene penalizzata solo perché ha preferito rompere un aereo piuttosto che ammazzare tutti nel tentativo di salvarlo, facendo felice la gente ma scontentando i mezze-maniche soldosi, è rinfrancante... Però è un film che, nella sua celebrazione finale,... Continue Reading →

Rogue One

Leggetevi il resoconto estasiato di EvilAle, con il quale sono pesantemente in disaccordo... - Il problema vero e dirimente di questo film è che rappresenta in cinema quei romanzetti della fava, scritti da cinquantenni per i dodicenni, che accompagnano da sempre (per lo meno dal 1978) i film di Guerre stellari... Spin-offs, storie non raccontate,... Continue Reading →

È solo la fine del mondo

Io non sono un eccezionale fan di Xavier Dolan... anche perché ho visto solo 2 suoi film, Laurence Anyways e Mommy... E da quei due esempi ho constatato che per lui il "buttare fuori tutto", l'esprimersi, l'urlare tutta la propria condizione emotiva, sono questioni prominenti... I volti dei suoi attori, perfettamente composti nel suo 1:1 (al massimo... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑