La vita possibile

•Pregi:
è carino, edificante, etico, educativo, scorrevole, godibile, ben intenzionato, con una sceneggiatura molto lineare…

•Difetti:
sono in realtà difettucci, ma ci sono:
∞ a parte qualche piano sequenza qua e là (tra l’altro meramente esornativo) si può dire che non è quasi per niente cinematografico…
∞ Si vede che le immagini sono girate da uno che c’ha occhio: i giochini di sguardi, ogni tanto, sono azzeccati; alcune composizioni con la luce non sono male… Ma tutto quello che fa davvero è inquadrare gli attori, tanto da sembrare più una ripresa di teatro che un film…
∞ Il visivo è pedissequa (anche se professionale) illustrazione della sceneggiatura…
∞ La trama è sì carina e istruttiva (che denuncia problemi veri e traumi autentici come, vergognosamente, non si fa mai nel cinema italiano), ma non graffia, non rimane dentro, non provoca alcuno shock e quindi, quasi, non rimane, non si registra… passa, ti piace, è godibile, ci rifletti due minuti, ma poi basta, perché è senza scossoni, e quindi non produce quasi partecipazione ma solo contemplazione…

•Conclusione:
da far vedere nelle scuole, sicuro. Da vedere su Raiuno, certo. E sarebbe senz’altro meglio di mille Don Mattei, Bracciali Verdi e altre stracazzate, però, in definitiva è un’occasione mancata… Il buon soggetto poteva essere messo in mano a un regista di cinema vero, a un regista di immagini, che avrebbe illustrato l’indicibile e non si sarebbe limitato a fotografare la messa in scena…
In Italia, Daniele Luchetti avrebbe fatto senz’altro meglio…
E a livello internazionale, pensate a cosa avrebbe tirato fuori Gus Vas Sant: ci avrebbe sconvolto, inquietato e soffocato dalle lacrime con le immagini, immagini producenti senso!; certamente non avrebbe messo una macchina a servizio di una diligente recitazione con una resa visiva scolastica e non faticosa…
Un peccato…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: